Players: Una installazione di Enrico T. De Paris per Lombardini 22

Opening: 19 Aprile 2018

Come ogni anno, gli spazi di Lombardini22 ospitano per tutta la stagione le opere di un’artista, che ne arricchiscono il paesaggio quotidiano. Come parte integrante delle competenze dialoganti che rappresentano l’identità della società di progettazione e del tema 2018, sono state selezionate in collaborazione con Spazioborgogno, galleria d’arte milanese, le installazioni di Enrico Tommaso De Paris. L’artista interpreta il progetto culturale Players attraverso il dualismo che stiamo vivendo, da gestire e guidare in modo concreto, verso un obiettivo comune: da un lato, il disordine provocato da una sovrapposizione di dinamiche, interessi, necessità, governati da attori diversi che non rispondono a un obiettivo comune; dall’altro un insieme di attori che compongono un sistema organico che si muove agile, rapido e flessibile, ordinato e organizzato, su più livelli, operativi e strategici.

Lo spiega chiaramente l’artista Enrico Tommaso De Paris:
“In questo momento caotico è importante amare, capire, fare esperienza. Ecco perché la mia rappresentazione del mondo è parcellizzata, frazionata, ricca, esagerata, turbolenta, gioiosa e in certi momenti tragica. Nella mia sperimentazione cerco così di individuare forme e strutture che parlino una nuova lingua, interpretando le zone più limpide e le zone oscure della realtà a divenire… ecco la voglia di futuro e in qualche modo di anticiparlo.”

Catalogo in pdf