Forbes parla di Pietro Privitera a Paris Photo

“Completamente all’insegna della fotografia italiana storica di qualità lo stand di Photo & Co., che vede Luigi Ghirri, Gabriele Basilico, Giovanni Gastel, Franco Fontana, Pietro Privitera.

Fra questi il lavoro più interessante è certamente quello di Privitera, i cui scatti di architetture italiane anni Venti, parte della serie Wundergram, realizzate in Instagram, sono fresche ed innovative, senza perdere i riferimenti alla tradizione fotografica. Privitera lavora allo sviluppo di una pratica fotografica atta a far emergere una sorta di inconscio collettivo fotografico, con una ricerca di lungo corso che lo ha portato ad accumulare quasi novecento immagini pubblicate sul noto canale social, di cui la galleria torinese presenta alcuni gioielli legati al tema dell’architettura italiana degli anni venti”.

 

Leggi l’articolo