PIETRO PRIVITERA al Castello Sforzesco, Milano

INVITI

Dal 15 aprile al 10 luglio 2016, il Castello Sforzesco di Milano ospita Ca’ Brütta 1921 – Giovanni Muzio Opera Prima, mostra ideata e prodotta da Giovanni Tomaso Muzio, responsabile dell’Archivio Muzio, e Giovanna Calvenzi, in occasione del primo restauro conservativo che ha restituito l’edificio al suo originario racconto.

Ventinove fotografi milanesi o comunque residenti a Milano hanno accettato di misurarsi con il racconto di un edificio “nobile” cittadino, Ca’ Brütta, rivelandolo nei dettagli e nei suoi colori.

Tra gli artisti selezionati: Ray Banhof, Giorgio Barrera, Settimio Benedusi, Gianni Berengo Gardin, Riccardo Bucci, Maurizio Cama- gna, Luca Campigotto, Marina Ballo Charmet, Marisa Chiodo, Cesare Colombo, Cristina Fiorentini, Giovanni Gastel, Giovanni Hänninen, Marco Introini, Cosmo Laera, Delfino Sisto Legnani, Davide Monteleone, Gianni Nigro, Cristina Omenetto, Simona Pesarini, Matteo Piazza, Pietro Privitera, Efrem Raimondi, Francesco Radino, Laura Rizzi, Claudio Sabatino, Alessandro Scotti, Toni Thorimbert, Paolo Ventura.