Gianni Dessì, Vis-a-vis, Carrara 10.05.12

Gianni Dessì

a cura di Lucilla Meloni

10.05- 01.09 2012

Palazzo Cybo Malaspina- sede dell’Accademia delle Belle Arti di Carrara

Palazzo Binelli- Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara

 

VIS-A-VIS

Nella cornice della mostra “D’Apres Canova, l’Accademia e i suoi maestri”, ospitata a Palazzo Binelli, sede della Fondazione della Cassa di Risparmio di Carrara e in una corte interna di Palazzo Cybo Malaspina, sede dell’Accademia di BElle Arti, Gianni Dessì ha inserito undici opere, generando così un dialogo per assonanza e dissonanza con le voci del passato.
Mentre nella Corte interna di Palazzo Cybo Malaspina l’opera e incorniciata dai bassorilievi ottocenteschi eseguiti dagli studenti dell’epoca come saggio di fine corso, a Palazzo Binelli i suoi lavori dialogano con un nucleo significativo della storica Gipsoteca dell’Accademia, che raccoglie le opere di scultori che si sono confrontati con il magistero di Antonio Canova. Il titolo della mostra di Dessì: “Vis-à-Vis”, allude immediatamente a un rapporto intimo, stretto nelle maglie di un doppio sguardo che si incrocia…

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...